« Le creature da caccia saranno più a loro agio. | Main | Le più grandi notizie arriveranno dopo Natale »

giovedì, maggio 16, 2019

Android ha quasi un monopolio, Windows

Android ha raggiunto una quota record dell'87,5% nel mercato degli smartphone. Questo lo rende un sistema quasi monopolio per gli smartphone. Il sistema iOS che Apple non concede in licenza ad altri produttori è il 12,1 percento. Tutti gli altri sistemi svaniscono, con solo lo 0,3 percento.

Nel terzo trimestre di quest'anno, secondo Strategy Analytics, la piattaforma Android ha venduto 328,6 milioni di smartphone venduti. Nello stesso periodo dell'anno scorso, solo 298 milioni di smartphone sono stati venduti con questo sistema operativo. Le vendite di smartphone Android sono aumentate del 10,3 percento anno su anno.

Altri sistemi hanno eliminato il campo o appartenevano a una percentuale molto piccola del mercato. Né il sistema Microsoft, né la piattaforma BlackBerry più o meno deprecata e precedentemente estesa, hanno cambiato il fatto che solo 1,3 milioni di unità sono state vendute con tutti gli altri sistemi. Era 8,2 milioni di un anno fa.

L'unico concorrente di Android è iPhone con iOS. Ma anche le loro vendite stanno crollando. 45,5 milioni di iPhone sono stati venduti nel terzo trimestre, in calo del 5,2 percento. Pertanto, gli iPhone hanno venduto sempre meno per diversi trimestri di seguito. Apple avrebbe bisogno di aumentare le vendite soprattutto nel mercato cinese.

Quindi Android non ha concorrenza tranne gli iPhone. La strategia di Microsoft non porta successo dopo molti anni. Recentemente, è stato visto che il gigante del software statunitense mette il proprio sistema mobile dall'altra parte. BlackBerry lo ha provato con Android per abbandonare le vendite, per annunciare che non svilupperà più gli smartphone e piuttosto presterà il proprio marchio agli OEM. Dovrebbero usare di nuovo Android.

Un certo numero di sistemi, come Firefox OS, finì prima che lei potesse almeno espandersi un po '. I creatori del sistema Sailfish sperano quindi nell'interesse del governo russo nel proprio sistema "nazionale". Quindi speriamo che qualche speranza possa essere inserita nel sistema Tizen, che Samsung offre negli smartphone per i mercati di sviluppo e persino nei suoi orologi intelligenti. Il nuovo assistente digitale è stato sviluppato da Viv Labs Inc., fondata dall'assistente di Siri, conosciuto da iPhone. Samsung vuole utilizzare il nuovo assistente per rispondere non solo alla Siri già gestita da Apple o Cortan di Microsoft, ma anche al nuovo Assistente Google.

L'Assistente Google è equipaggiato esclusivamente con i nuovi smartphone Pixel. È stato sviluppato da Google e il nuovo assistente digitale non sarà disponibile per altri produttori nel prossimo futuro.

Google offre anche un aiuto virtuale nell'app di chat di Allo, disponibile per tutti gli smartphone Android, ma un assistente distintivo nei nuovi smartphone Pixel offre un servizio più confortevole.

Samsung non ha altra scelta che usare il proprio assistente. Userà l'intelligenza artificiale e quindi dovrebbe essere in grado di avere una conversazione e un aiuto davvero sofisticati. Non dovrebbe essere utilizzato solo per smartphone, ma alla fine troverà la sua strada in orologi intelligenti e altri dispositivi elettronici domestici. Ad esempio, utilizzando un assistente che dovrebbe essere chiamato Bixby, è possibile controllare vari elettrodomestici.

Samsung Galaxy S8 dovrebbe avere un pulsante speciale per avviare un assistente digitale secondo WSJ. Secondo altre informazioni, il telefono dovrebbe avere una doppia fotocamera e forse anche un display sul lato anteriore del telefono.

vedere di piu orologi e Replica Rolex Air King
Posted by imitazioni rolex at 10:29 AM
Categories: